ICMontecarlo

Font Size

SCREEN

Cpanel

Udite! Udite! Festa del Campino 2015

In allegato l'articolo di cronaca degli alunni delle quinte della Scuola Primaria di Montecarlo
Allegati:
Scarica questo file (Blank 2.pdf)festa_campino_2015[ ]28 kB

Piccoli chef in erba

Allegati:
Accedi a questo URL (http://youtu.be/km41E-UulYY)http://youtu.be/km41E-UulYY[ ]0 kB

il cibo accarezza il corpo e la mente

concorso1 Il progetto della scuola dell'Infanzia di Montecarloè arrivato 4° su più di 505 elaborati I progetti dal 2° al 6°classificato verranno premiati con l'assegnazione alle 5 scuole di una fornitura completa di prodotti Giotto Fila per colorare, disegnare, modellare e
di 25 biglietti ingresso gratuiti per l'Expo 2015 per ciascuna scuola. Terza edizione il concorso nazionale "LA MATITA DELLE IDEE", istituito da GIOTTO FILA e rivolto alle scuole dell'Infanzia e Primarie.  "TUTTI A TAVOLA", il cibo come strumento di conoscenza tra i popoli e di integrazione tra diversi popoli e culture....
Allegati:
Scarica questo file (concorso matite delle idee.pdf)concorso matite delle idee.pdf[ ]408 kB

Didattica con i robot, tra ricerca e formazione

roboticajpg

Progetto robotica (insegnanti Angeli Anna – Monica Cappelli)          Robotica in continuità tra Infanzia e primaria                                          La scuola dovrebbe riuscire a confrontarsi sempre con i cambiamenti e
le innovazioni per essere in grado di fornire risposte formative adeguate allarealtà sociale e culturale che gli allievi vivono e nella quale si troveranno ad operare. (Feuerstein R.) Il fascino esercitato dai robot sui bambini fa sì che gli alunni possano fare esperienze inoltrandosi in un mondo scientifico mediante un approccio divertente. Attraverso attività che prevedono l'utilizzo, a fine didattico, di piccoli robot abbiamo potuto constatare come i bambini mettano in gioco le loro attitudini creative, la loro capacità di comunicazione e di cooperazione. "La costruzione che ha luogo nella testa spesso si verifica in maniera particolarmente felice quando supportata dalla costruzione di qualcosa di molto più concreto: un castello di sabbia, una torta, una casa di Lego, un programma per computer, una poesia, una teoria dell'universo...". (Seymour Papert 1994)

Allegati:
Scarica questo file (robotica primaria..pdf)robotica primaria..pdf[ ]5035 kB
Scarica questo file (robotica  infanzia.pdf)robotica infanzia.pdf[ ]4521 kB
Scarica questo file (narrazione robotica.pdf)narrazione robotica.pdf[ ]1672 kB

Tra forme e arte un percorso LSS

mostraPG Il nostro istituto ha concluso l'esperienza triennale dei "Laboratori del Sapere Scientifico" (LSS), un'iniziativa della Regione Toscana che, in coerenza con l'art. 6 del DPR 275/99, ha come obiettivo strategico "la promozione e il sostegno, nelle scuole autonome toscane, della costituzione di gruppi permanenti di ricerca/sviluppo per una didattica innovativa nelle discipline scientifiche, che 'ricerchino', 'sperimentino', 'verifichino' e 'documentino' percorsi di apprendimento finalizzati al miglioramento dell'apprendimento degli alunni". L'esperienza ha mostrato che un lavoro di sperimentazione in "verticale" crea soddisfazione nei docenti e ha effetti positivi sulla loro motivazione. Come azione futura auspichiamo l'adesione alla rete LSS per valorizzare l'impegno dei docenti, incoraggiare la disseminazione dei loro risultati/prodotti di ricerca attraverso pubblicazioni e presentazioni in seminari e in convegni.
Allegati:
Scarica questo file (LE FORME1.pdf)LE FORME1.pdf[ ]9866 kB
Sei qui: Home risorse iniziative